PRONTO ESTATE BLOG

Dalla Costa degli Dei, percorsi che non ti aspetti

Il magnifico sentiero dal mare di Joppolo al Monte Poro

Escursione mare e monti dalla costa degli dei

La costa degli Dei (anche definita Costa Bella), nella favolosa provincia di Vibo Valentia, offre innumerevoli spunti per potersi immergere in grandi avventure grazie a punti panoramici e sentieri escursionistici dai tratti bucolici, incontaminati e sorprendenti che incantano senza se e senza ma. Un esempio è il percorso Mare - Monti definito così poiché, superato il tratto di costa di Capo Vaticano, si parte dal meraviglioso lungomare di Joppolo e si conclude sul Monte Poro, nella sua suggestiva pineta.

In compagnia di Pasquale Preiti abbiamo percorso un sentiero spettacolare, percorribile in genere nella stagione estiva (per via della manutenzione e pulizia) con vista sulla costa degli Dei, sulla piana di Gioia Tauro, le magnifiche isole Eolie e in lontananza, con l'ottima visibilità di una bella giornata, lo stretto di Messina e il Mongibello (l'Etna). Il percorso è ben segnalato e dal livello del mare, vicino vedrete anche l'antica «Torre Parnaso», si risale l'altopiano attraverso percorsi di terra e pietra passando nell'abitato di Joppolo, borgo arroccato e antico, dalle origini ignote e avvolte nel mistero. Qui troverete anche la fontana «Calafatoni» con acqua sorgiva per potervi dissetare, sostare e vedere il panorama dal suo punto di vista. Poi si sale ancora passando per il piccolo ma accogliente borgo di Caroniti, frazione di Joppolo, che sorge anch'esso aggrappato alla montagna ed è caratterizzato dai suoi vicoletti in saliscendi.

Qui sostate di nuovo, poiché il paesino offre nella particolare piazza San Gennaro, un terrazzo dominante su tutta la costa e il fantastico, azzurro Mar Tirreno. Godetevi parte del percorso già affrontato, assaporate il momento e riempitevi gli occhi, il cuore e l'anima dello spettacolo che la natura regala. A questo punto è tempo di ripartire verso il Monte Poro, alto circa 700 metri sul livello del mare.

Giunti sul Monte Poro, nonostante sia un monte dalle caratteristiche più collinari, l'atmosfera sarà più boschiva che marina offrendo aria un po' più fresca, acqua pulita di sorgente dalla sua fontana principale accanto al Santuario di Maria SS del Carmelo e la possibilità di pranzare al sacco nella pineta attrezzata anche per i pic-nic, oppure nei caratteristici ristoranti di cucina locale.

Il percorso, lungo pressochè 5 km dura dalle 2 alle 4 ore circa, è di difficoltà media ma è molto semplice, basterà indossare abiti comodi e secondo la stagione, munendovi di uno zaino con cibo, snack e borraccia d'acqua che potrete appunto riempire anche durante l'escursione.

 

Una parte di costa (e non solo) come non l'avete mai vista, un percorso che cambia conformazione e atmosfera passo dopo passo, iniziando baciati dal mare e finendo abbracciati dai boschi. Ecco la perfetta Calabria Travel Experience!

 

Pronto ESTATE Social


    




Condividi su
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
Sfoglia online le versioni cartacee di Pronto Estate
HAI UNA STRUTTURA E VUOI COMPARIRE QUI SU PRONTOESTATE? CONTATTA UN NOSTRO AGENTE